Zuppa di fave secche in pentola a pressione light

Di , 16 Novembre 2022
Zuppa di fave secche in pentola a pressione light

La zuppa di fave secche in pentola a pressione è fatta con fave secche e verdure. Questa è una ricetta facile per una deliziosa zuppa che puoi preparare per una cenetta leggera.

Tempo di preparazione: 10 minuti | Tempo di cottura: 40 minuti
Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 300 g fave secche decorticate
  • 50 g foglie esterne del cavolfiore
  • 1 patata
  • 100 g carote
  • 1 cipolla
  • 100 g passata di pomodoro
  • 20 g olio extravergine di oliva
  • sale q.b

Istruzioni

  1. Mettete le fave in ammollo in acqua per 12 ore
  2. Sciacquate le fave diverse volte fino a quando l’acqua non è trasparente. Tagliate a dadini, carota, cipolla, patata e le foglie di cavolfiore e tenete da parte
  3. Cottura fave secche decorticate pentola a pressione: Mettete le fave nella pentola a pressione e copritele con 1 litro e mezzo di acqua fredda, chiudete con il coperchio e lasciate cuocere per 20 minuti, calcolando da quando inizia a fischiare la pentola.
  4. Quando le fave sono cotte, dopo aver fatto sfiatare il coperchio, aprite la pentola e togliete le fave
  5. Nella pentola pulita fate soffriggere le verdure con l’olio, aggiungete le fave, aggiungete acqua fino a coprirle, aggiustate di sale ,chiudete la pentola e da quando inizia a fischiare calcolate 20 minuti di cottura
  6. Fate sfiatare la pentola ,aprite e servite la zuppa bella calda se preferite con pane tostato

Valori nutrizionali

Porzione: 1 persona
Calorie: 330 calorie

21 grammi di proteine
51 grammi di carboidrati
6 grammi di lipidi

Average rating 5 / 5. Total: 1

No votes so far! Be the first to rate this post.


Categoria: Pasto principale
Parole chiave: Zuppa di fave secche
Tags: Ricetta per diabetici, Ricetta a basso contenuto calorico, Ricetta a basso contenuto di grassi, Ricetta per vegetariani
personal trainer gabriella vico

FAVE DECORTICATE IN PENTOLA A PRESSIONE SEMPLICI E GUSTOSE

La zuppa di fave secche decorticate è una ricetta di origine contadina, un piatto sano e leggero da cucinare nella pentola a pressione in soli 40 minuti.

Per preparare la zuppa con fave secche decorticate, è necessario metterle in ammollo almeno 12 ore così come si fa di solito con la maggior parte dei legumi.

Per cucinare le fave secchie di solito occorrono dalle 2 alle 3 ore, ma in questo caso io ho usato la pentola a pressione per dimezzare i tempi di cottura della minestra di fave secche.

Se avete problemi di gonfiore con i legumi, vi consiglio ci allungare i tempi di cottura di 10 minuti e di frullarli a fine cottura con il minipimer oppure nel Bimby, in questo modo i legumi vi daranno meno problemi di gas.

COME SERVIRE LA ZUPPA DI FAVE SECCHE SENZA BUCCIA PENTOLA A PRESSIONE

Se vogliamo fare un pasto leggero specialmente alla sera possiamo servirla così senza aggiungere altro, è buonissima e saziante. Altrimenti a pranzo possiamo accompagnarla con crostini di pane fatto in casa . Oppure quando cuciniamo la zuppa aggiungiamo mezzo bicchiere di acqua in più . Poi 10 minuti prima che finisca di cuocere , facciamo sfiatare la pentola, uniamo una manciata di cereali, chiudiamo il coperchio e finiamo di cuocere la nostra minestra di fave e cereali.

Per una zuppa ancora più veloce da preparare consiglio di usare le fave fresche o quelle surgelate. In questo caso per cucinare una zuppa di fave surgelate ci vorranno circa 30 minuti in pentola normale e 20 minuti circa con la pentola a pressione.

Gabriella Vico
Sportiva professionista per più di 15 anni, Coach Fitness e Coach nutrizionale, condivido con i miei lettori tutte le mie conoscenze e le mie astuzie per aiutarli a vivere a lungo, con una miglior forma fisica ed un’ottima salute.