Sformatini di aringhe

Di , 18 Ottobre 2022
Sformatini di aringhe

Gli sformatini di aringhe sono una scelta gustosa, leggera e nutriente per il pranzo. Gli ingredienti principali di questa ricetta sono le aringhe, pane raffermo e albumi. Tuttavia, è possibile utilizzare altri tipi di pesce senza pelle e senza lische.

Questa idea gustosa è molto facile da preparare, il che la rende perfetta per chi vuole cucinare qualcosa di più leggero o dietetico. A me piace cuocere i miei sformatini di aringhe al forno, perché risultano molto più leggeri rispetto a quando vengono cotti sui fornelli.
Se vuoi qualcosa di leggero e gustoso che non ti appesantisca troppo (o almeno non troppo), questa è un’ottima soluzione!

Tempo di preparazione: 10 minuti | Tempo di cottura: 25 minuti
Porzioni: 6 SFORMATINI

Ingredienti

  • 200 g di filetti di aringhe fresche
  • 200 g di pane raffermo
  • 120 g di albumi
  • Prezzemolo fresco
  • Sale.q.b

Istruzioni

  1. Metti in ammollo in acqua il pane raffermo tagliato a cubetti per 5 minuti per ammorbidirlo
  2. Poi strizza bene il pane eliminando l’acqua e metti in una ciotola con le aringhe tritate, un trito di prezzemolo, e aggiustare di sale
  3. A parte monta a neve ferma gli albumi, incorporare al composto di pesce con una spatola dal basso all’alto in modo da non smontarli
  4. Versa il composto in 6 stampini per muffins , infornare a 120° C per 25 minuti

Valori nutrizionali

Porzione: 1 persona
Calorie: 179 calorie

11.9 grammi di proteine
25.7 grammi di carboidrati
3.6 grammi di lipidi

Average rating 5 / 5. Total: 1

No votes so far! Be the first to rate this post.


Categoria: Pasto principale
Parole chiave: Sformatini di aringhe
Tags: Ricetta per diabetici, Ricetta a basso contenuto calorico, Ricetta a basso contenuto di grassi
personal trainer gabriella vico

Note sugli ingredienti

L’aringa è un’ottima fonte di acidi grassi omega-3, essenziali per la salute del cuore e del cervello. È anche una buona fonte di vitamina B12 e di proteine.

La classica dieta mediterranea è ricca di olio d’oliva, ottimo per il cuore e il cervello. Tuttavia, se sei alla ricerca di un’alternativa più sana, prova l’aringa! L’aringa è ricca di acidi grassi omega-3, che aiutano a mantenere sani i livelli di colesterolo nel sangue. Contiene inoltre le vitamine A e D, che hanno dimostrato di ridurre il rischio di sviluppare la degenerazione maculare senile (AMD).

L’aringa è anche ricca di proteine, circa il 25% delle sue calorie. Questo la rende un’ottima scelta alimentare per le persone che stanno cercando di perdere peso e possono essere utilizzati dall’organismo per costruire la massa muscolare o per riparare i tessuti danneggiati dopo un esercizio fisico o un infortunio.

Gli albumi sono un’ottima fonte di proteine e di altri nutrienti, tra cui le vitamine B12, D e K. Sono anche un’eccellente fonte di colina, che contribuisce allo sviluppo del cervello.
Inoltre sono poveri di calorie e di grassi, ma ricchi di proteine, quindi rappresentano un’ottima alternativa alla carne o ai latticini quando si cerca di perdere peso o di mantenere una dieta sana.

Gabriella Vico
Sportiva professionista per più di 15 anni, Coach Fitness e Coach nutrizionale, condivido con i miei lettori tutte le mie conoscenze e le mie astuzie per aiutarli a vivere a lungo, con una miglior forma fisica ed un’ottima salute.