Perché la merenda è IMPORTANTE!

Perché la merenda è IMPORTANTE!
Perché la merenda è IMPORTANTE!

Ciao! Sono Gabriella Vico, la tua fitness coach

Spero che tu stia bene e di buon umore!

In primis ti invito ad iscrivierti al mio canale youtube per non perdere nessun video ed avere la notifica quando ne giro uno nuovo ricco di consigli e astuzie per restare in forma e pieni di energie!

Oggi parleremo della pausa merenda.

Tu la fai vero? Scrivimi nei commenti se la fai e cosa mangi o per quale assurdo motivo magari non la fai

La pausa merenda non serve solo ai bambini, ma anche agli adulti!

Spesso sento dire di “tagliare” i pasti inutili per perdere peso.

E invece indovinate un po’? è tutto il contrario!

La verità è che se c’è un piano alimentare ben strutturato, non esistono pasti inutili!

Assieme alla colazione, il pasto più saltato è la merenda.

Anzi, sarebbe meglio dire LE merende.
Infatti una andrebbe fatta una a metà mattinata, l’altra a metà pomeriggio.

  1. Il motivo principale per cui le merende sono fondamentali è perché ci aiutano a non arrivare super affamate ai pasti principali e di conseguenza ci aiutano a non mangiare più del dovuto, a rimanere concentrati sul lavoro, o nello studio Ed evitiamo anche quegli imbarazzanti rumori che produce il nostro stomaco, non so a te ma a me se non faccio merenda m canta proprio na canzone lo stomaco !
  2. Avrai gia sentito dire “meglio mangiare meno ma spesso” perché?
    Suddividendo i pasti in 5 volte, distribuiamo meglio le energie (ossia le calorie) durante la giornata, manteniamo la glicemia stabile senza picchi stratosferici e il nostro corpo lavora meglio e non si appesantisce. Favorendo di conseguenza anche la digestione!
  3. Come per gli altri pasti, ci sono soluzioni più o meno sazianti e più o meno caloriche.
    L’importante è scegliere sempre alimenti che funzionino per la nostra dieta.
    Ricorda sempre che con una dieta equilibrata e una buon programma di allenamento, si possono ottenere risultati strepitosi! se non li stai ottenendo stai sbagliando qualcosa e per non restare frustrata ti consiglio di rivolgerti a degli specialisti del mestiere.

Ma vediamo ora alcune soluzioni, sane e veloci, per delle merende da portarsi a lavoro, a scuola o ovunque voi siate!

Una delle migliori scelte è la frutta secca e fresca, possibilmente di stagione.

La banana è il frutto più comune per la merenda, in quanto non richiede troppi sforzi di preparazione e si conserva bene.

Ma perché non variare con una mela o una pera? Se la vostra preoccupazione è che, una volta tagliato, il frutto si ossida, il trucco è aggiungere qualche goccia di limone.

Magari la sera potete preparare anche un porrige freddo con mix di frutta, che potrà consumare anche tutta la famiglia!

Se invece sei più golosa, puoi preparare dei dolci ipocalorici e sani.
Anche in questo caso, ne beneficerà tutta la famiglia e potrete usarlo anche a colazione!

Magari una torta di mele o un banana bread.
Insomma lascia stare quelle solite macchinette in fondo al corridoio che offrono solo veleno!

Ad esempio uso Foodspring che offre delle soluzioni super gustose e ricche di proteine.

In questo caso il tempo di preparazione è pari a zero! Vi basterà la sera prima mettere lo snack sano in borsa e il gioco è fatto!

Tra i miei preferiti, e che quindi ti consiglio ci sono i cookies, le protein ball e le barrette! E ci sono tante soluzioni anche per le nostre amiche vegane!

Se mi segui da un po’ sai quando io adori questi prodotti.
Rapporto qualità prezzo eccellente. Provare per credere!

Ottimo potrebbe essere dello yogurt greco con l’aggiunta della frutta secca come noci, nocciole, mandorle (in quantità moderate) e anche della frutta disidratata. Prugne fichi e uva passa

Insomma, qualsiasi merenda preveda il tuo piano alimentare, è bene che tu la faccia!
Fammi sapere in un commento qui sotto quali sono le tue merende preferite, ma soprattutto, se non la facevi fammi sapere il perché!

A presto !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

POTREBBE PIACERTI ANCHE