Pasta fredda con pollo, feta e verdure

Di , 17 Agosto 2022
Pasta fredda con pollo, feta e verdure

Pasta fredda con petto di pollo e verdure, un piatto unico fresco estivo ricco di ingredienti, molto saziante perfetto da portare al mare.

Tempo di preparazione: 20 minuti | Tempo di cottura: 10 minuti
Porzioni: 4 persone
personal trainer gabriella vico

Ingredienti

  • 280 g pasta corta
  • 200 g petto di pollo
  • 200 g pomodorini
  • 100 g feta
  • 200 g melone
  • 20 g olive nere
  • 40 g olio di oliva extravergine
  • q.b menta fresca
  • q.b sale

Istruzioni

  1. Taglia il petto di pollo a cubetti e fallo rosolare in padella con 10 g di olio, sala e fai cuocere per 5 -6 minuti , metti da parte e fai raffreddare
  2. Lessa la pasta al dente in abbondante acqua salata
  3. Versa la pasta in un colapasta, passala sotto l'acqua fredda in modo da fermare la cottura e falla scolare bene
  4. Metti la pasta fredda in una coppa grande e aggiungi un cucchiaio di olio , dai una mescolata
  5. Taglia i pomodorini a pezzi e la feta a cubetti, taglia il melone a dadini e le olive a rondelle
  6. Unisci il condimento alla pasta e l'olio rimasto dai una mescolata, per ultimo unisci anche delle foglie di menta fresca
  7. Servi subito oppure conserva in frigorifero in un contenitore ben chiuso per 1 massimo due giorni

Valori nutrizionali

Porzione: 1 persona
Calorie: 505 calorie

24 grammi di proteine
60 grammi di carboidrati
19 grammi di lipidi

Average rating 5 / 5. Total: 1

No votes so far! Be the first to rate this post.


Categoria: Pasto principale
Parole chiave: pasta light
Tags: Ricetta per diabetici, Ricetta a basso contenuto calorico, Ricetta a basso contenuto di grassi
personal trainer gabriella vico

L’insalata di pasta fredda con pollo è un piatto unico freddo estivo ricco di ingredienti e di colore che porta subito allegria alla giornata. Ideale per un pranzo estivo quando fa molto caldo, perfetta da portare nelle scampagnate al mare o in montagna da mangiare in compagnia ai propri famigliari o amici.

Ingredienti di cui avrai bisogno

  • Pasta: usa una pasta di ottima qualità deve tenere la cottura e non si deve rompere, puoi usare sia pasta di semola di grano duro oppure pasta integrale, di farro o senza glutine. Tieni fede ai tempi di cottura indicati nelle confezione che si riferiscono a una cottura al dente.
  • Pollo: io ho usato il petto di pollo che è la parte più magra del pollo ma puoi sostituirla a pari calorie con fesa di tacchino oppure con fesa di vitello
  • Pomodorini: vanno bene pomodorini ciliegini, datterini che sono piccoli e pratici da tagliare. In alternativa se prendi pomodori grandi li dovrai tagliare a cubetti
  • Feta: la feta è un formaggio greco dal gusto salato, consiglio quindi di aggiungere pochissimo sale a questo piatto, anzi mettilo solo nell’acqua di cottura della pasta. Puoi sostituire la feta con mozzarella, ma se vuoi un piatto con meno proteine evita di aggiungere la feta o altri formaggi per una scelta light!
  • Melone: la frutta bilancia il salato del piatto, se non ti piace puoi evitare di aggiungerlo oppure puoi sostituirlo con altra frutta di stagione come per esempio l’anguria.
  • Olive nere: le olive nere così come il prezzemolo stanno bene quasi dappertutto. Puoi sostituirle con olive verdi o taggiasche.
  • Olio extravergine di oliva: usa olio di buona qualità , e dal fruttato leggero. In alternativa puoi usare altri oli vegetali ma personalmente te lo sconsiglio.
  • Menta: in questa ricetta la menta ha il ruolo di regalare profumo e aroma al piatto di pasta fredda. Se non ti piace puoi evitare di aggiungerla.

CONSERVAZIONE

Puoi conservare la pasta fredda in frigorifero per uno massimo due giorni in un contenitore a chiusura ermetica

Gabriella Vico
Sportiva professionista per più di 15 anni, Coach Fitness e Coach nutrizionale, condivido con i miei lettori tutte le mie conoscenze e le mie astuzie per aiutarli a vivere a lungo, con una miglior forma fisica ed un’ottima salute.