Hamburger di pesce in padella

Di , 17 Gennaio 2023
Hamburger di pesce in padella

Hamburger di pesce sfiziosi e veloci .Scopri come prepararli e cuocerli in padella, un’idea per un pranzo leggero con poche calorie

Tempo di preparazione: 5 minuti | Tempo di cottura: 5 minuti
Porzioni: 7 hamburger

Apporto calorico della ricetta:

112kcal

Scopri quante calorie al giorno ti servono:

Ingredienti

  • 400 g merluzzo fresco o surgelato
  • 100 g pane grattugiato
  • 1 uovo
  • q.b sale
  • 1 pizzico pepe
  • prezzemolo fresco tritato

Istruzioni

  1. Frullate il merluzzo tagliato a dadini (400 g merluzzo)
  2. Mettete il trito in una ciotola e unite gli altri ingredienti, mescolate bene (100 g pane grattugiato,1 uovo,q.b sale,1 pizzico pepe,prezzemolo)
  3. Prendete ora circa 80 g di composto e mettetelo nella pressa per hamburger e formate gli hamburger, continuate così con tutto il composto
  4. Fate cuocere in padella i burger di merluzzo surgelato per pochi minuti girandoli a metà cottura
  5. Servite gli hamburger di pesce con della insalata fresca

Valori nutrizionali

Porzione: 1 hamburger
Calorie: 112 calorie

13 grammi di proteine
10 grammi di carboidrati
2 grammi di lipidi

Average rating 5 / 5. Total: 1

No votes so far! Be the first to rate this post.


Categoria: Pasto principale
Parole chiave: Hamburger di pesce in padella
Tags: Ricetta per diabetici, Ricetta a basso contenuto calorico, Ricetta a basso contenuto di grassi
personal trainer gabriella vico

Oggi vediamo come preparare un buon hamburger di pesce senza panatura, senza conservanti e senza additivi aggiunti, e vedremo come cuocerlo in padella in pochi minuti. Un delizioso hamburger di merluzzo surgelato con pochissimi grassi e poche calorie.

Questi hamburger di merluzzo in padella sono pronti in pochi minuti, giusto il tempo di frullare il merluzzo, condire con sale, prezzemolo tritato , unire un uovo e del pangrattato e cuocere in padella. Se non sapete cosa mangiare a pranzo, questi burger di pesce sono ideali per un pranzo veloce e leggero.

In questa ricetta ho usato un uovo, ma se non potete mangiare le uova potete sostituirlo con una patata lessa.

Inoltre se avete problemi con il glutine potete sostituire il pangrattato con pangrattato senza glutine oppure con farina di grano saraceno o mais.

Gabriella Vico
Sportiva professionista per più di 15 anni, Coach Fitness e Coach nutrizionale, condivido con i miei lettori tutte le mie conoscenze e le mie astuzie per aiutarli a vivere a lungo, con una miglior forma fisica ed un’ottima salute.
Gaia Mazzone
Dott.ssa Gaia Mazzone, nutrizionista laurea in Scienze Biologiche presso l’Università Luigi Vanvitelli. Laurea in Scienze degli Alimenti e Nutrizione Umana presso l’Università Luigi Vanvitelli.