L’idoneità fisica é la base più  importante per evitare infortuni in palestra.

Coloro che si trovano su un gradino inferiore di questo livello, come ad esempio le persone in sovraccarico, hanno maggiori probabilità di soffrire e subire danni.

Ogni atleta deve analizzare il proprio stato fisico prima di decidere il programma di formazione di uno sport. L’intensità e peso di questo, devono essere adattate singolarmente a seconda del livello tecnico e della condizione fisica di ognuno di noi.

Tutti gli sforzi per migliorare la forma fisica (ad esempio dopo un lungo periodo di inattività), devono essere fatti in modo progressivo.

Ma vediamo insieme quali sono i piccolissimi errori da evitare per sfuggire agli infortuni in palestra.

I 5 principali errori di un infortunio in palestra

Errore #1: Uno scarso riscaldamento

Il riscaldamento prepara il corpo prima di iniziare l’allenamento, non solo fisicamente ma anche mentalmente.

Il corpo ha bisogno di tempo per lubrificare correttamente le articolazioni, preparare i muscoli e tendini allo sforzo.

Molti pensano erroneamente che il riscaldamento sia una perdita di tempo, senza essere a conoscenza degli enormi vantaggi che esso procura:

  1. aumento del flusso di sangue e ossigeno ai muscoli
  2. una maggiore flessibilità
  3. un maggiore rilassamento e concentrazione
  4. aumento del flusso di sangue e ossigeno ai muscoli
  5. previene gli infortuni
  6. migliora le prestazioni atletiche.

 

Il riscaldamento dovrebbe iniziare con i movimenti dei grandi gruppi muscolari affinchè si verifichi un grande afflusso di sangue.

Successivamente sono attivati ​​gruppi muscolari più specifici e inoltre dovrebbe includere diversi tipi di esercizio, come la corsa e esercizi di stretching dolce.

Un buon riscaldamento dovrebbe durare almeno 15 minuti, per essere pronti all’allenamento senza sentirsi stanchi.

Errore #2: Una tecnica di esecuzione non corretta

gainage abdo : comment avoir une bonne position pour éviter les blessures

Essere bodybuilding richiede qualità tecniche ad una perfetta padronanza del movimento …

È fondamentale non solo per il progresso, ma anche per evitare infortuni.

Cercate di imparare le competenze giuste quando  iniziate  un nuovo esercizio per incorporare la pratica corretta, anche magari inizialmente con un carico non eccessivamente elevato.

Ricordate che non é il carico o le ripetizioni che vi fanno vedere risultati, ma la giusta tecnica di esecuzione che vi permetterà anche di non farvi male, soprattutto a livello lombare.

Non esitate ad effettuare il movimento davanti ad uno specchio, non per ammirarvi ma per essere vigili circa la vostra postura.

Potete anche chiedere ad un partner l’opinione sulla vostra tecnica affinchè l’esecuzione sia impeccabile.

Errore #3: Un carico inadeguato

Come avrete già letto qui in alto il progresso i palestra lo si fa certamente aumentando il carico dei pesi  ma attenzione a non anticipare i tempi!

L’eccessivo carico per la tua capacità inevitabilmente degradano la tua tecnica, creando tensioni, stiramenti, infiammazioni e contratture. Conosci il tuo limite.

È importante ascoltare il proprio corpo e sapere quando fermarsi.
Se non pratichi attività da un po ‘, inizia lentamente e gradualmente ad aumentare il carico. Ciò contribuirà a evitare di farti male.

Errore #4: Sovraccarico

Una regola indispensabile per il progresso fisico é rispettare i tempi di allenamento e, soprattutto quelli di riposo.

Il recupero è una parte essenziale di qualsiasi programma di allenamento ed è importante per contribuire a massimizzare le prestazioni e ridurre il rischio di infortuni.

Il sovrallenamento porta inevitabilmente ad un calo delle prestazioni e un elevato rischio di infortuni.

Ricordate che il muscolo si sviluppa durante la fase di riposo … se non gli lasci tempo per svilupparsi, la vostra formazione diventa quasi inutile … danni a tanta fatica per niente!

Errore #5: Una cattiva alimentazione

Eccoci arrivati all’elemento che più di tutti può fare la differenza per la nostra salute e quindi per la nostra vita.

Mangiare i cibi giusti prima e dopo un allenamento vi aiuterà a recuperare per ricostituire la tua energia e fornire proteine per aiutare a ricostruire e riparare qualsiasi tessuto muscolare danneggiato.

Una scarsa e cattiva alimentazione vi farà sentire stanchi, pigri ed accentuerà le possibilità di infortuni. Inoltre, non dimenticate mai di reintegrare i liquidi persi durante l’esercizio fisico che rappresenta una parte essenziale del recupero.

Siate buoni con il vostro corpo, amatevi!

5.0
01