programma fitness per dimagrire e perdere peso
Fitness blog

CALCOLO INDICE DI MASSA CORPOREA - IMC / BMI

calcolo indice massa corporea IMC
Calcola il tuo indice di massa corporea grazie alla nostra calcolatrice online :

Inserisci i tuoi dati :

Calcolo IMC – BMI
5 (100%) 2 votes
La vostra opinione é preziosa! Ditemi cosa avete pensato di questo articolo.

Il tuo IMC - BMI :

...

Quando mi alzo la mattina la prima cosa che penso é : voglio vivere a lungo, amo la vita e farò di tutto per vivere a lungo e in forma.

Vi dico questo poiché a tutti interessa sapere quanti soldi ci sono rimasti sul conto in banca, quanti anni ha la vicina, che programma va in onda stasera alla tv. Ma vi siete mai chiesti qual é il vostro indice di massa corporea (IMC)  – o Body Mass Index (BMI) in inglese ?

Conoscere l’indice di massa corporea consente di trarre informazioni che permettono al medico di gestire e/o prevenire le principali malattie di ognuno di noi. E come ben sapete… prevenire é molto meglio che curare !

Ma che cos’é l’indice di massa corporea? Come possiamo calcolarlo?

Indice di massa corporea : cos’ é?

L’indice di massa corporea non é altro che una valutazione della composizione corporea che è essenziale per determinare la salute delle persone ed essere in grado di formulare opportune raccomandazioni e prescrizioni nutrizionali.
Il calcolo dell’indice di massa corporea o BMI è stato sviluppato dal dottor Adolphe Quetelet di origine belga  (1796-1874).
L’indice di massa corporea o BMI ( Body Mass index)  è il rapporto tra peso e altezza ed é utilizzato per identificare il sovrappeso e l’obesità negli adulti, a patto che sia fatto correttamente. L’indice di massa corporea si calcola dividendo il proprio peso espresso in kg per il quadrato dell’altezza espressa in metri. Viene spesso utilizzato per calcolare la situazione corporea di un’intera popolazione in quanto il suo calcolo è sempre lo stesso, senza distinzione di sesso o di età adulta.L’Organizzazione Mondiale della Sanità afferma che i soggetti in sovrappeso hanno un BMI maggiore o uguale a 25, mentre l’obesità sarebbe uguale o superiore a 30.Ovviamente, bisogna sottolineare che le persone che praticano sport hanno una maggiore massa muscolare e questo porta senza ombra di dubbio all’aumento di peso.A causa di questo aumento della massa muscolare negli atleti, l’ indice di massa corporea non é molto utile perché non distingue la massa magra e la massa grassa.

È molto difficile conoscere l’esatto contenuto di grasso corporeo; uno dei modi più efficaci e precisi é l’antropometria ma anche la plicometria potrebbe essere una buona opzione per conoscere la percentuale di grasso e di muscolo negli sportivi inoltre rappresenta una delle soluzioni più semplici, precise e con dei costi contenuti.

Conoscendo questi due valori (massa magra e massa grassa ) è possibile indirizzare la persona ad una dieta o un altro e un altro tipo regime.

L’indice di massa corporea é anche usato per controllare la crescita dei bambini, degli adolescenti e dei cambiamenti causati da invecchiamento.

Bisogna però non confondere l’IMC con il peso ideale. Di fatto il peso in sé non indica quale sia lo stato di salute. La distribuzione del grasso corporeo è molto più importante.

In medicina, il concetto di peso ideale non ha nulla a che fare con l’estetica o con i modelli culturali. Ciò viene chiamato peso ideale è il peso corporeo che non è associato ad un aumentato rischio di sviluppare malattie.

Indice di massa corporea : perché calcolarlo?

Conoscere l’IMC é di vitale importanza per la nostra salute. Nonostante siano in pochi i medici che lo calcolano per i loro pazienti, (nutrizionista a parte), conoscere l’indice di massa corporea é diventato uno strumento importante per la gestione degli utenti e dovrebbe essere misurato per tutti i pazienti, senza eccezioni, allo stesso modo della pressione sanguigna, la frequenza cardiaca, la temperatura e la frequenza respiratoria.

Vi spiego il perché: sapere se l’indice della nostra massa corporea é alto ci permette di associare un aumento del rischio di malattie cardiovascolari, diabete, artrosi, apnea ostruttiva del sonno (russare durante il sonno), insufficienza cardiaca, vene varicose, problemi di reflusso gastroesofageo, sindrome metabolica… Insomma, questi sono solo parte dei rischi che possiamo correre se il nostro IMC non é nella norma.

Fondamentalmente ci sono dei buoni motivi per calcolarlo e soprattutto per non sottovalutarlo !

Indice di massa corporea : come calcolarlo?

Calcolare l‘indice di massa corporea ci aiuta a classificare se una persona é sottopeso, peso normale, pre-obesa e obesa. Nonostante venga calcolato un numero esatto attraverso la formula bisogna sapere che ci sono altri fattori da considerare, come ad esempio le caratteristiche di ogni persona (composizione corporea del grasso, muscolo, circonferenza addominale, rapporto vita-fianchi, ecc).

Con la nostra calcolatrice potete calcolare con semplicità il vostro indice di massa corporea inserendo i dati richiesti.

L’indice di massa corporea si calcola dividendo il proprio peso espresso in kg per il quadrato dell’altezza espressa in metri. Ecco la formula :

IMC = massa corporea (Kg) / statura (m2)

IMC uomo o IMC donna, la formula é la stessa.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha individuato e stabilito quattro categorie per l’indice di massa corporea. Vediamo insieme quali sono :

  1. L’individuo é in sottopeso con un IMC al di sotto di 19
  2. L’individuo é medio con un IMC compreso tra 19 e 24
  3. L’individuo é in sovrappeso con un IMC compreso tra 25 e 30
  4. L’individuo é obeso con IMC al di sopra di 30

Concludo dicendo che non bisogna dare eccessiva importanza all’indice di massa corporea dato che ci sono altre variabili da considerare. Questa cifra che calcoliamo non rappresenta qualcosa di affidabile al cento per cento, ma è semplicemente un indicatore. È importante guardare altre variabili specifiche per ogni persona e dare uno sguardo soprattutto al vostro stile di vita.

Fate attività fisica e mangiate meglio, non meno. In poche parole… amatevi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi